Forum 2012

AVVISI: 


Il mondo intero affronta il problema nuovo dell’”invecchiamento” della popolazione. Lo spostamento degli equilibri generazionali rimette in discussione politiche e modelli sociali consolidati: in particolare le pratiche di assistenza sociale e sanitaria sono esposte agli effetti della progressiva divaricazione fra la richiesta e disponibilità di servizi. 

La “domiciliarietà” è una delle chiavi per affrontare efficacemente questo problema: mantenere il più a lungo possibile la persona nel proprio ambiente familiare, sicuro e confortevole; portare l’assistenza sociale e sanitaria a casa della persona invece che portare la persona verso centri di assistenza (ospedali, case protette, ambulatori…). 

È un obiettivo ambizioso, che può felicemente coniugare il risparmio di costi sociali e il miglioramento della qualità della vita individuale, ma è, al tempo stesso, un problema complesso, che interessa in maniera nuova aspetti di politica sociale, economia, e coinvolge diverse competenze professionali. E che, certamente, non può prescindere dalle nuove tecnologie, ormai ubique nell’ambiente domestico e presenti in ogni aspetto della vita quotidiana. 

Il Forum Italiano sull’Ambient Assisted Living (ForItAAL 2012), sarà centrato sull’impiego, l’efficacia e le problematiche legate all’inserimento delle nuove tecnologie nelle strategie di sostegno alla vita indipendente. 

Dopo Lecce 2009, Trento 2010 e il forum Europeo a Lecce 2011, Foritaal giunge alla sua terza edizione: si svolgerà a Parma dal 17 al 19 ottobre 2012  e si inquadra nelle manifestazioni previste per l’ “Anno Europeo per l’invecchiamento attivo e della solidarietà tra le generazioni”. 


Per scaricare i documenti si utilizzi la freccia (download) qui sotto a destra.
Ċ
foritall parma,
23 lug 2012, 09:13
Comments